Colorificio Veneziano

Solo un altro sito WordPress

Lavelast Fibrato

Linea elastomerici

Pittura elastomerica impermeabilizzante per superfici esterne interessate da fenomeni di microcavillature.
Forma una guaina lievemente ruvida perfettamente aderente, elastica, traspirante ed impermeabile all’acqua.

 

Impiego

Per la protezione di facciate in muratura o cemento contro l’infiltrazione d’acqua, contro le piogge acide, contro i danni del gelo–disgelo, contro l’azione disgregatrice del sole e del vento.
Evita la formazione di cavillature ed è particolarmente indicato per il risanamento di facciate che presentano fenomeni di microcavillature.

 

Caratteristiche

  • tipo di supporto: intonaco cementizio, cemento
  • tipo di legante: copolimeri acrilici plastificati internamente
  • peso specifico: 1.3 kg/litro
  • residuo secco in massa: 65%
  • viscosità di fornitura: 20000-25000 cps a +20 °C al collaudo
  • applicazione: pennello, rullo
  • diluizione: da 5% a 10%
  • tipo di diluente: acqua
  • resa consigliata: 3-4 kg/m2 per mano
  • temperatura d’applicazione: compresa fra +5 °C e +40 °C
  • umidità relativa: non superiore all’80%
  • essicazione a +20 °C: fuori tatto: 3-4 ore; totale: 24 ore; proteggere dalla pioggia per almeno 36-48 ore
  • sovraverniciatura: dopo almeno 12 ore

 

Preparazione del supporto

Supporto nuovo: perfettamente pulito, asciutto e stagionato.Si consiglia di spazzolarlo prima dell’applicazione in modo da eliminare polvere o particelle facilmente distaccabili, ed inoltre si consiglia una mano di isolante tipo Isoedil-A.
Supporto vecchio: pulito, asciutto e spazzolato e trattato con una mano di isolante a solvente tipo Murisol P.U..
Incrostazioni di vecchie pitture o rivestimenti plastici, particelle friabili vanno asportate meccanicamente.
Se il supporto presenta microcavillature, prima di Lavelast Fibrato, applicare una mano di Fondo Ruvido.

 

Magazzinaggio

Conservare a temperatura ambiente (+5 °C, +40 °C) in contenitori originali sigillati. Teme il gelo.

 

Colore

Bianco e tinte di mazzetta.

 

Norme di sicurezza

Il prodotto, secondo la normativa in vigore non è soggetto ad alcuna etichettatura.
Si consigliano, comunque, le normali precauzioni d’uso.

 

Manipolazione

In caso di contatto con la pelle o con gli occhi lavare immediatamente con acqua.

 

Voce di capitolato

Pittura elastomerica Lavelast Fibrato, costituita da copolimeri acrilici plastificati internamente, pigmenti inorganici, inerti micronizzanti; da applicare in due mani, a pennello o rullo con una resa di 3-4 kg/m2 per mano.
Idonea all’applicazione su intonaci cementiti e calcestruzzo.

 


I dati riportati si riferiscono a prove di laboratorio: nelle applicazioni pratiche di cantiere questi possono essere sensibilmente modificati a seconda delle condizioni di messa in opera.
L’utilizzatore deve comunque verificare l’idoneità del prodotto all’impiego previsto, assumendosi ogni responsabilità derivante dall’uso.
La ditta Colorificio Veneziano s.r.l. si riserva di apportare modifiche tecniche senza alcun preavviso.
 
Edizione 07/2008.


Italiano, Italia | English, UK | русский, RU | украинский, UA | AZ