Colorificio Veneziano

Solo un altro sito WordPress

Finitura Floor Lucida

Linea pavimenti

CARATTERISTICHE GENERALI

FINITURA FLOOR LUCIDA è una finitura poliuretanica-acrilica, bi-componente, lucida.

Ideale per applicazioni sopra prodotti a base di calce o come finitura per bagni. E’ un prodotto dotato delle seguenti caratteristiche:

  • Eccezionale adesione e flessibilità
  • Ottima resistenza meccanica e chimica
  • Ottima resistenza agli UV e all’acqua
  • Ottima resistenza all’abrasione

 

DATI TECNICI

Colore: Trasparente

Brillantezza (Gloss a 60°): 65 ÷ 75% (Lucido)

Viscosità di fornitura: 40 ±5 sec CF4@20°

Peso Specifico*: 1,070 ±0,100 Kg/l

Contenuto di solidi*: 53 ±2% in peso / 50 ±2% in volume

Contenuto di VOC (pronto all’uso)**: < 140 g/l

Classificazione (Dirett. 2004/42/CE)*: Categoria j (BA) – VOC < 140 g/l

Spessore nominale secco (DFT): 40 μm (90 μm ca. film umido)

Resa teorica al DFT*: 10,5 m²/l (7,5 m²/kg)

Finiture Compatibili:

Resistenza al calore: +120°C (calore secco)

Stabilità all’immagazzinaggio: 12 mesi(base) / 6 mesi (Induritore), conservato nei contenitori originali sigillati, al riparo dai raggi solari, a temperatura ambiente compresa tra 5 ÷ 35°C e umidità relativa < 70%

Confezioni (base/induritore): 20 Kg, 5 Kg, / 5 kg, 1 kg

 

ISTRUZIONI PER L’APPLICAZIONE

Temperatura e condizioni di applicazione: Temperatura ambiente: 10÷30°C / Umidità relativa: 35÷65%

Temperatura supporto: > 5°C rispetto al punto di rugiada

Substrato/i: Esterni: Riferirsi alle schede tecniche dei primer

 

CEMENTI E MASSETTI:

Il supporto deve risultare perfettamente asciutto esente da polvere, incrostazioni e parti non ben coerenti e contaminanti quali oli, grassi, siliconi, ecc. E’ importante che la superficie abbia un buon grado di ruvidità superficiale altrimenti procedere con molatura o scarificatura o pallinatura della superficie. Verificare che il substrato non presenti efflorescenze, infiltrazioni o controspinte d’acqua. I supporti ammalorati devono essere risanati. Per l’applicazione su supporti cementizi nuovi è necessaria la stagionatura di almeno 28/30 giorni.

Metodi di applicazione: Rullo

 

Diluizione: fino al 15%

 

Rapporto di miscelazione: 100:30 in peso

Pot-life (a +20°C / 50% U.R.): 3÷4 h

 

Diluente: Acqua Demineralizzata

 

Preparazione della miscela:

Mescolare accuratamente la base. Aggiungere la percentuale di acqua consigliata e miscelare accuratamente. Addizionare L’induritore sotto agitazione, mantenendo l’agitazione fino alla completa omogeinizzazione del prodotto.

 

Essiccazione naturale (a +25°C / 50% U.R.): Fuori polvere: 50 min ca

Al tatto: 5 h ca

Profondità: 36 h ca

Sovra-verniciatura: Min: 12 h ca Max: 72 h ca

Essiccazione forzata: Appassimento: 30 min@ 20°C ca Tempo/Temperatura forno: 1,5h@ 60°C ca

Pulizia dell’attrezzatura: Eseguire un primo risciacquo delle attrezzature con acqua di rete per rimuovere il prodotto fresco. Eseguire un secondo lavaggio con un detergente, seguito da abbondante risciacquo con acqua di rete. Le operazioni di lavaggio devono essere effettuate prima che il prodotto polimerizzi.

 

PROPRIETA’ CHIMICO FISICHE


Resistenza all’acqua(2 mani 492)   _  Test goccia d’acqua con vetrino orologio  _  >= 4h nessun difetto

Resistenza all’acqua (1 mano 548 + 2 mani 492)  _ Test goccia d’acqua con vetrino orologio  _  >= 20 h nessun difetto

Resistenza al vino rosso  _  30 min goccia / asciugatura con panno umido   _    Nessun segno

Resistenza alla candeggina (concentrata)   _  30 min goccia / asciugatura con panno umido  _   Nessun segno

Resistenza alla soda (10% in Acqua)  _  30 min goccia / asciugatura con panno umido  _   Nessun segno

Resistenza a cleaner x vetri  _  30 min goccia / asciugatura con panno umido  _   Nessun segno

Resistenza al sapone per mani  _  30 min goccia / asciugatura con panno umido   _  Nessun segno

Resistenza al caffè  _   30 min goccia / asciugatura con panno umido  _  Nessun segno

 

I test sono stati effettuati su supporto cementizio a medio assorbimento, trattato con una mano di primer 548 e finitura 492 trasparente

entrambi miscelati con con indurente 492055/2. I test sono stati effettuati dopo 30 giorni di stagionatura del trasparente

 

NORMATIVA

2004/42/CE (Direttiva DECOPAINT): Prodotto idoneo per l’utilizzo nelle applicazioni previste dalla Direttiva DECOPAINT (D.Lgs 161 Luglio/2006)

 

SICUREZZA

Ogni lavorazione che comprenderà l’applicazione ed utilizzo di questo prodotto dovrà essere eseguita conformemente alla normativa vigente in materia di salute, sicurezza e ambiente. Prima dell’utilizzo richiedere, consultare ed attenersi scrupolosamente alle prescrizioni ed istruzioni riportate nella Scheda di Sicurezza (SDS / ESDS / MSDS) e nell’etichetta del prodotto. Prima dell’uso dotarsi di idonei mezzi di protezione individuale (DPI) per evitare il contatto con gli occhi e con la pelle(guanti, occhiali, maschere, tute in polipropilene ecc.) ed adottare tutte le precauzioni necessarie. Le misure preventive e i dispositivi di protezione individuale (DPI) dovranno essere valutati in funzione delle modalità di applicazione e dell’ambiente in cui saranno effettuate le lavorazioni. Applicare in luogo ben ventilato.

_________________________________________________

I dati riportati si riferiscono a prove di laboratorio: nelle applicazioni pratiche di cantiere questi possono essere sensibilmente modificati a seconda delle condizioni di messa in opera.

L’utilizzatore deve comunque verificare l’idoneità del prodotto all’impiego previsto, assumendosi ogni responsabilità derivante dall’uso.

La ditta Colorificio Veneziano s.r.l. si riserva di apportare modifiche tecniche senza alcun preavviso.

Edizione 04/2013 – Rev. 12/2014

 

 


Italiano, Italia | English, UK | русский, RU | украинский, UA | AZ