Colorificio Veneziano

Solo un altro sito WordPress

Isoedil – A

Linea primers

Composizione

resine acriliche in alta percentuale, addensante, plastificante ed antifermentativi giustamente dosati.

Dati tecnici

  • Peso specifico: 1,020 ± 0,010 kg/lt
  • Viscosità: 10″ (COPPA FORD n° 4° +21 °C)
  • Solidi in volume: 22%
  • Punto di infiammabilità: ininfiammabile
  • Caratteristiche: elevata penetrazione nel supporto.
  • Usi prevalenti: mano di fondo per preparazione e isolamento di intonaci nuovi e data la sua capacità di formare pellicola è particolarmente indicato come isolante su gessi o malte fini.
  • Caratteristiche di resistenza: all’ aggressione alcalina in ambiente urbano, rurale, marino ed industriale.
  • Applicazione: a pennello, rullo di pelo, spruzzo.
  • Numero strati: uno.
  • Resa: 10/30 mq/lt.
  • Essicazione: al tatto 30’ (a +25 °C e 65% umidità rel.) riverniciabile dopo 6 ore.
  • Residuo secco t.p.: 24% +/- 2.
  • Colori di fornitura: vedi cartella.
  • Confezioni standard: 20 lt, 10 lt, 5 lt.

Caratteristiche

  • elevata penetrazione nel supporto
  • è un prodotto idrodiluibile per l’impregnazione superficiale del supporto murale, indicato per sia all’interno che all’esterno
  • Natura del legante: copolimero stiren-acrilico
  • Solvente: acqua
  • Massa volumica UNI EN ISO 2811-1:1,00 ± 0,05 KG/L
  • Viscosità UNI EN 8902: 2200 ± 80 cps a 20° C
  • Essicazione (25° C e 65% di U.R.): al tatto in 30-40 min (sovraverniciabile dopo circa 4 ore)

Usi Prevalenti

  • fondo dotato di elevato potere penetrante, in grado di saturare anche la microscopica capillarità della superficie degli intonaci. Data la sua capacità di formare pellicola è particolarmente indicato come isolante su gessi o malte fini.

Applicabile su:

  • Intonaci nuovi e vecchi a base di leganti idraulici.
  • Superfici in calcestruzzo.
  • Superfici in gesso e cartongesso.
  • Vecchie pitture e rivestimenti di natura organica o minerale,
    asciutti, compatti, assorbenti e coesi.
  • Conglomerati di varia natura minerale purché assorbenti.

Indicazioni per l’Applicazione

  • Condizioni dell’ambiente e del supporto:
    Temperatura dell’ambiente: Min. +8 °C / Max. +35 °C
    Umidità relativa dell’ambiente: <75%
    Temperatura del supporto: Min. +5 °C / Max. +35 °C
    Umidità del supporto: <10%
  • Evitare le applicazioni in presenza di condensa superficiale o
    sotto l’azione diretta del sole.
  • Attrezzi: pennello, rullo e spruzzo

Confezionamento

    20 lt, 10 lt, 5 lt.

Indicazioni di sicurezza

Valore liimite EU (Dir. 2004/42/EC)
Cat. H : Primer fissativi (base Acqua) : 50 g/l (2007) / 30 g/l
(2010)
ISOEDIL-A Contiene max: 30 g/l VOC
Il prodotto non richiede etichettatura ai sensi del D.L. 65 del
14/03/03 e successive modifiche ed aggiornamenti. Usare il prodotto secondo le vigenti Norme d’igiene e sicurezza; dopo l’uso non disperdere i contenitori nell’ambiente, lasciare bene essiccare i residui e trattarli come rifiuti speciali.
Conservare fuori dalla portata dei bambini.
Usare in luogo ben ventilato.
In caso di contatto con gli occhi, lavare immediatamente ed
abbondantemente con acqua.
In caso di ingestione consultare immediatamente il medico e mostrargli il contenitore o
l’etichetta.
Non gettare i residui nelle fognature, nei corsi d’acqua e sul terreno.
Per ulteriori informazioni consultare la scheda di sicurezza


I dati riportati si riferiscono a prove di laboratorio: nelle applicazioni pratiche di cantiere questi possono essere sensibilmente modificati a seconda delle condizioni di messa in opera.
L’utilizzatore deve comunque verificare l’idoneità del prodotto all’impiego previsto, assumendosi ogni responsabilità derivante dall’uso.
La ditta Colorificio Veneziano s.r.l. si riserva di apportare modifiche tecniche senza alcun preavviso.

Edizione 04/2012


Italiano, Italia | English, UK | русский, RU | украинский, UA | AZ